Facebook link

Il castello reale di Wawel Kraków - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Zamek Królewski na Wawelu Kraków

Il castello reale di Wawel Kraków

Zdjęcie z drona Wzgórza Wawelskiego od strony Baszty Sandomierskiej z murami obronnymi twierdzy.
Wawel 5, 31-001 Kraków Regione turistica: Kraków i okolice
tel. +48 124225155
tel. +48 124225155
È uno dei più famosi monumenti storici europei e uno dei due più importanti e più grandi castelli della Polonia.
Impressionante per maestosità, ma allo stesso tempo per la leggerezza delle snelle arcate, il cortile del castello reale è considerato la “perla del Rinascimento toscano a Nord delle Alpi”, perché insieme alla Cappella di Sigismondo nella cattedrale di Wawel, nel XVI secolo furono costruite dagli Italiani portati dalla Toscana dal re Sigismondo Vecchio. Grazie a Bartolomeo Berrecci – un architetto e scalpellino di Firenze, sia la cappella sia i portici delle arcate del castello sono diventate un modello irraggiungibile per le costruzioni rinascimentali, anche se spesso imitato in Polonia.Il Castello Reale e la Cattedrale di Wawel sorgono su una collina calcarea su un’ansa della Vistola. Luogo a carattere difensivo, col tempo è stato completamente edificato e circondato da possenti fortificazioni. Una testimonianza della sua antica storia è la rotonda preromanica di Maria Santissima Vergine. Il castello di Wawel, per alcuni secoli fu sede dei sovrani della dinastia Piast e degli Jagielloni, oltre che dei primi re. Anche se alla fine del XVI secolo, Sigismondo III Vasa si trasferì con la sua corte a Varsavia, l’importanza di Wawel non è diminuita. La cattedrale di Wawel è rimasta un luogo d’incoronazione e di sepoltura dei successivi re polacchi.

Risorse Correlate