Facebook link

Vigneto Gaj - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Winnica Gaj

Vigneto Gaj

zbliżenie na grono różowych winogron
Latochówki 5, 32-031 Mogilany
Lo champagne delle campagne di Cracovia (Kraków) viene prodotto con un metodo tramandato da 300 anni.

A sud di Cracovia, nel villaggio di Gaj, vicino a Mogilany, si trova un vigneto a conduzione familiare, gestito da padre e figlia. Andrezj Barański, dopo aver acquistato un terreno e un vecchio casolare in legno, ha deciso di iniziare a coltivare delle viti per produrre vino artigianale. Le varietà di vitigni coltivate qui, seguendo un metodo biologico, senza concimi o fertilizzanti, sono le seguenti: kay gray, bianca, rondo, regent, pinot nero, jutrzenka, praire star, swenson e arkadia. Dopo alcuni anni il proprietario ha deciso di dedicarsi unicamente alla produzione di vini spumanti, seguendo un metodo tradizionale che veniva utilizzato 300 anni fa per produrre lo champagne. Alla Convention dei Viticoltori Polacchi (Konwent Polskich Winiarzy), il vino spumante Gajus 2013 ha riscosso un enorme successo e un’approvazione generale tra gli esperti del settore.
Oltre al vino, l’azienda produce anche sidri di ottima qualità con antiche varietà di mele, nonché liquori fruttati di vario tipo, che vengono lasciati invecchiare in cantina.
Accanto al vigneto è stata realizzata un’imponente (rispetto a una produzione così ridotta) cantina in pietra, costruita sul fianco di un pendio. Nei suoi eleganti interni rivestiti di mattoni rossi avvengono la produzione e l’invecchiamento del vino. È presente anche un’ampia sala per degustazioni che può ospitare diverse decine di persone.


Obiekty na trasie