Facebook link

La casa padronale classicista a Glanów - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Dwór Glanów

La casa padronale classicista a Glanów

Drewniany dwór.
32-353 Glanów Regione turistica: Kraków i okolice
La casa padronale classicista a Glanów è stato costruito nel 1786. È un edificio di mattoni da un piano con pareti imbiancate. L’ingresso è preceduto da un portico con le colonne, coronato con un timpano triangolare e un avancorpo.
La struttura dell’edificio è coperta dal tetto di scandole alla polacca ed il interno ha due sezioni. La casa padronale è circondata da un parco di paesaggio ottocentesco con una superficie di quasi 0" ,"5 ettari"," con la composizione del intorno al 1930. Nei pressi della casa si trovano gli Edifici manieri del XIX secolo: il magazzino delle carrozze dalla struttura a pilastri, due fienili in legno e in muratura, il granaio di pietra e un edificio residenziale - lavorativo. Glanów si trova all’Altopiano di Cracovia, che si estende fra Cracovia e Czestochowa. Le prime notizie del villaggio derivano dal 1295, quando un cavaliere, Nicola, l’ha trasferito a Pawel, un borghese di Skala, come la realizzazione della legge comunale di Sreda. Nel XVI secolo il borgo entrò a far parte dei beni del vicino monastero di Premonstratensiane di Imbramowice . Il 15 agosto 1863 a Glanów si svolse una battaglia tra la divisione degli insorti e l'esercito zarista. La base dei ribelli, al comando del Gen. Aleksander Krukowiecki, costituiva il maniero di Glanów. Nonostante la superiorità delle truppe russe, i ribelli sono riusciti a respingere il nemico. Durante la difesa è caduto il locatario di Glanów - Leon Boncza Rutkowski, il quale è stato sepolto a Imbramowice .Dal Sud il villaggio è circondato dalla parte più bella della Valle Dłubnia.