Facebook link

Cappella del XVII secolo Gorlice - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Kapliczka Matki Boskiej Gorlice

Cappella del XVII secolo Gorlice

Różowa kapliczka stojąca przy stromych schodach.
ul. Kręta, 38-300 Gorlice Regione turistica: Beskid Sądecki i Niski
In via Kręta, un incantevole vicolo vicino al centro città, è possibile ammirare la più antica cappella di Gorlice, risalente al XVII secolo.
Fu fondato nel 1664 come voto di ringraziamento di un cittadino per essere stato salvato dalle devastazioni durante l'invasione dell'esercito di Giorgio II Rákóczi il 2 maggio 1657, durante il "Diluvio Svedese". Questa invasione fu un duro colpo per la città e le distruzioni costrinsero gli abitanti a ricostruire con ostinazione le loro case per lunghi anni. Negli incendi bruciarono completamente 85 case, il municipio, la chiesa, il maniero tardo rinascimentale di Jan Pieniążek, l'antico maniero fortificato dei Karwacjan e il maniero di Marianna Rylska. Oggi vale la pena fermarsi per un istante davanti alla cappella secolare, rendendo omaggio ai coraggiosi cittadini che 350 anni fa difesero la loro città, e poi, percorrendo via Kręta verso via Blich, ammirare la "Toscana di Gorlice" - una cittadina abbarbicata sulla roccia. La leggenda narra che la cappella nasconda sotto di sé un maniero incantato, con un principe e una principessa. Chiunque indovini e pronunci le parole dell'incantesimo a mezzanotte, farà rivivere la corte e metà del tesoro andrà a colui avrà scoperto e pronunciato quelle parole.

Obiekty na trasie