Facebook link

La cappella di Santa Margherita e Giuditta a Salwator - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Kaplica świętych Małgorzaty i Judyty na Salwatorze Kraków

La cappella di Santa Margherita e Giuditta a Salwator

Drewniana, okrągła kaplica z zewnątrz. Przed nią pomnik Jana Pawła II.
ul. św. Bronisławy 88, 30-203 Kraków Regione turistica: Kraków i okolice
tel. +48 124244360
tel. +48 512802122
La cappella appartiene al gruppo di installazioni legate al convento di Canonici regolari Premostratensi. Fu fondata negli anni 1689-90, come iniziativa di badessa di allora del convento, Justyna Oraczewska.
Nella seconda metà degli anni ‘80 del XX sec. l’intavolata verticale fu riprodotta nel posto della copertura a scandole delle pareti degli anni 50 del XX sec. La cappella barocca fu costruita sul piano dell’ottagono. La cupola a otto falde, invece, è coperta con le scandole. L’arredamento della cappella costituiscono: l’altare maggiore dall’inizio di barocco proveniente dalla prima metà del XVII sec. dalla chiesa di San Salvatore situata accanto eppure l’altare laterale dalla chiesa di San Wojciech. Da vedere in zona! Salwator è un insediamento pittoresco dall’inizio del XX sec. situato all’ovest dal centro di Cracovia nel territorio della precedente campagna Zwierzyniec. L’insediamento occupa le parti superiori delle valli Sowiniec -Sikornik, chiamate pure le valli di Santa Bronisława. Dall’inizio della sua esistenza, Salwator fu abitata volontariamente dalle persone eccezionali del mondo della scienza e cultura (tra l’altro Jacek Malczewski, Feliks Koneczny).