Facebook link

Jaskinia Łokietka (Grotta di Łokietek) - Obiekt - VisitMalopolska

Jaskinia Łokietka

Jaskinia Łokietka (Grotta di Łokietek)

Dzieci z przewodnikiem wewnątrz Jaskini Łokietka na terenie Ojcowskiego Parku Narodowego.
Ojców Regione turistica: Jura Krakowsko- Częstochowska
Si narra che Władysław Łokietek (Ladislao I il Breve) si rifugiò qui per nascondersi ed è a questa leggenda che la grotta deve il suo nome. La Grotta di Łokietek è la più grande del Parco Nazionale di Ojców ed è situata sopra il fondo della Valle Sąspowska. La lunghezza complessiva dei suoi corridoi è di 320 metri.

La leggenda narra che Ladislao il Breve si nascose in questa grotta impervia per sei settimane dopo essere fuggito da Cracovia dalle truppe del re ceco Venceslao II e che a salvargli la vita fu un ragno, il quale ricoprì l’ingresso della grotta con le sue ragnatele. Al di là della leggenda, la Grotta di Łokietek è composta da diversi corridoi e due grandi sale, la Sala dei Cavalieri e la Camera da Letto, oltre a due sale più piccole. A seguito di attività esplorative incaute, il suo interno fu ricoperto da uno spesso strato di fuliggine e gli speleotemi andarono distrutti. Durante la Prima guerra mondiale funse da rifugio per la popolazione locale. Al suo interno sono state rinvenute tracce di un uomo di epoca remota, di un orso delle caverne, oltre a speroni di cavaliere, guarnizioni di cintura e frammenti di ceramica. Ogni anno la grotta viene visitata da circa 120 mila persone.


Nessun oggetto nella categoria selezionata