Facebook link

Golgota di Gorlice - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Golgota Gorlice

Golgota di Gorlice

Kamienna kaplica na wzgórzu, wysokie spadziste dachy, w dole widac zabudowę miasta.
Zamkowa , 38-300 Gorlice Regione turistica: Beskid Sądecki i Niski
tel. +48 183525717
tel. +48 723967577
In passato, sul colle del Castello, campeggiava una croce, sui cui negli anni '80 del XX secolo, vi era una targa con la scritta "Papa Giovanni Paolo II".
Durante la prima guerra mondiale, nelle trincee situate nell'area della collina, fu probabilmente di stanza e partecipò ai combattimenti svoltisi dal novembre 1914 al 2 maggio 1915 con l'uniforme da sergente austriaco, il padre di papa Giovanni Paolo II - Karol Wojtyła senior. La prima via crucis fu celebrata qui nel 1994 dall'iniziatore della costruzione del calvario - il parroco della parrocchia di Sant'Andrea Bobola. Gli abitanti di Gorlice hanno il loro Golgota, sul quale fanno pellegrinaggi, portano i loro amici, e che mostrano con orgoglio ai turisti. È situato su una collina a poco più di un chilometro di distanza dalla chiesa di Sant'Andrea Bobola. Passeggiando in raccoglimento lungo i sentieri del Golgota di Gorlice, possiamo ammirare la figura di Cristo nel giardino del Getsemani, la torre col Cristo Pensieroso, la Pietà, le singole stazioni della Via Crucis e infine la Cappella del Santo Sepolcro. L'imponente statua del Cristo Risorto, alta quattro metri, situata su un piedistallo di dodici metri, domina non solo sulla collina, ma sull'intera città. È visibile da molto lontano: accoglie e benedice gli abitanti di Gorlice che tornano nella terra natale, visitatori e turisti.