Facebook link

Santuario di ST Stanislao di Cracovia - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Sanktuarium świętego Stanisława na Skałce Kraków

Santuario di ST Stanislao di Cracovia

Kościół o białych ścianach, z dwiema wieżami. Przy kościele prosty, również biały budynek.
ul. Skałeczna 15, 31-065 Kraków Regione turistica: Kraków i okolice
tel. +48 124217244
tel. +48 124217384
tel. +48 506367521
La chiesa barocca di San Michele Arcangelo e St. Stanislao di Skałka di Cracovia si trova a poco sopra i corsi della Vistola.
La prima chiesa romanica sorgeva in questo luogo già nell’XI secolo. In questa chiesa nel 1079, per ordine del Re Boleslao l'Ardito è stato assassinato il vescovo Stanislaw di Szczepanów. anche se già nel XII secolo, i suoi resti (secondo la leggenda, tagliato a pezzi e miracolosamente guariti poco dopo la sua morte) sono stati trasferiti al Castello di Wawel, la Chiesa Na Skałce è rimasta un luogo di culto del martire, già nel XIII secolo annunciato santo e riconosciuto come patrono della Polonia. La festa più importante del santuario è l’8 maggio, giorno della processione con le reliquie del santo da Wawel a Skałka. Nella Chiesa sulla Skałka si trova la Cripta dei Meriti, con molti eroi Polacchi sepolti, tra cui il cronista Jan Dlugosz, il pittore e drammaturgo Stanislaw Wyspianski, il poeta Czeslaw Miłosz. La chiesa e il convento dell’ordine di San Paolo Primo Eremita di Skałka, legati al culto di San Stanislao e la leggenda del vescovo-martire infuirono sull’opera di Stanisław Wyspiański. A quel posto l’artista dedicò alcuni quadri e drammi come ”Boleslao l’Ardito” e “Skałka”. Sulle tele dell’artista troveremo lo stagno con la figura barocca del vescovo eseguita nella prima metà del Settecento. Secondo la tradizione l’acqua dello stagno ha delle forze soprannaturali.

Risorse Correlate