Facebook link

Riserva naturale di Pazurek - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Rezerwat przyrody Pazurek

Riserva naturale di Pazurek

widok na rezerwat przyrody Pazurek w centralnej części znajduję się osoba tyłem spoglągajaca na rezerwat
Pazurek Regione turistica: Jura Krakowsko- Częstochowska
La Riserva Pazurek è stata creata nel 2008 e copre un’area di 187,91 ettari tra la strada provinciale 783 che collega Olkusz e Wolbrom e la linea ferroviaria.
La collina più alta della riserva è quella di Zubowe Skały (440,6 m s.l.m.), che crea un’eccezionale città rupestre. È il più alto, il più grande e il più maestoso degli 11 complessi rocciosi all’interno della riserva. Le pendici meridionali delle colline sono ricoperte di faggeti termofili con orchidee. Qui possiamo trovare rare orchidacee, tra le quali elleborina, celefantera bianca e coralloriza trifida, nonché cicerchia primaticcia ed erba limona che rilascia un caratteristico profumo di limone. All’interno della riserva sono presenti 290 specie di piante vascolari, tra cui diverse dozzine protette con orchidee rare, 86 specie di briofite, 22 specie di funghi e oltre 100 specie di animali. Nei boschi di faggi della riserva abitano 35 specie di uccelli, mentre 18 specie vivono nelle pinete. Un percorso naturalistico segnato in rosso attraversa l’area della riserva formando un anello di oltre 5 km, mentre due percorsi di collegamento blu partono dalla stazione ferroviaria di Jaroszowiec e dal parcheggio forestale sulla strada provinciale 783 vicino a Pazurek.